Ambulatori

Il Centro Emofilia e Trombosi “Angelo Bianchi Bonomi” fornisce servizi di carattere assistenziale presso sei ambulatori:

  1. Screening malattie emorragiche
  2. Emofilia
  3. Malattia di Von Willebrand e difetti rari della coagulazione
  4. Microangiopatie, piastrinopenie e piastrinopatie
  5. Trombosi
  6. Terapie anticoagulanti

I servizi di ambulatorio sono affiancati ad attività di laboratorio anche a carattere specialistico.

Lo staff del reparto di Medicina Generale – Emostasi e Trombosi

In caso di necessità, i pazienti possono essere ricoverati presso il reparto della Unità Operativa Complessa di Medicina Generale – Emostasi e Trombosi della Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico, caratteristica che rende questo Centro quasi unico per il suo carattere di multifunzionalità.

Le attività sono interconnesse per affrontare in maniera multidisciplinare le problematiche dei pazienti con malattie emorragiche (emofilia, malattia di Willebrand, piastrinopatie, piastrinopenie e malattie rare della coagulazione) o con malattie trombotiche (venose, arteriose e del microcircolo).

La cura del paziente, in età adulta e pediatrica, è garantita fin dalla fase acuta e di diagnosi per l’identificazione e la caratterizzazione della coagulopatia, indagando le cause genetiche e/o acquisite che sottendono la malattia, somministrando il tipo e la durata della terapia, dando indicazioni per l’eventuale trattamento profilattico ed estendendo le indagini, quando indicato, anche ai famigliari. I pazienti sono ulteriormente seguiti mediante visite periodiche a carattere multidisciplinare mirate ad affrontare i vari aspetti della malattia e possibili situazioni critiche (manovre invasive, interventi chirurgici).

Gli ematologi, i biologi e i tecnici del Centro garantiscono un servizio di reperibilità 24/24 ore, 365 giorni/anno per i pazienti:

  • affetti da coagulopatie a carattere emorragico o trombotico,
  • in terapia anticoagulante orale (TAO),
  • con patologie di pertinenza specifica,

effettuando anche consulenze diagnostiche e terapeutiche ad altri reparti e ospedali. Questo servizio è unico in tutta la regione Lombardia.